6 Serie Tv per 6 Disturbi di Personalità

 

di Sara Negrosini 

I Disturbi di Personalità sono sempre più riconoscibili all’interno delle Serie Tv (soprattutto americane). Personaggi sempre più complessi e ricchi di sfaccettature, che ci consentono quasi di comprendere la natura psicologica dei loro comportamenti.

Ma quali sono le Serie Tv che trattano i Disturbi di Personalità?

Oggi ve ne proponiamo 6!

 

{1} United States of Tara – Disturbo Dissociativo

United-States-of-Tara-season-3Tara Craine (Toni Collette), una donna, una madre e una casalinga affetta da DDI (Disturbo Dissociativo d’Identità). La donna combatte ogni giorno con le sue personalità multiple che la mostrano bambina, donna elegante e uomo di nome Buck! Un viaggio divertente e piacevole alla scoperta di questo disturbo vissuto nella quotidianetità di una casilinga. La serie è nata da un’idea di Steven Spielberg. Serie Tv e Disturbi

 

{2} Pretty Little Liars – Disturbo Paranoide

pretty-little-liars-61-744x445

Aria, Hanna, Emily e Spencer, quattro adolescenti che vivono il mondo come minaccioso e ostile, dove le intenzioni altrui sono sempre negative e non puoi fidarti di nessuno.  Chiunque veda questa Serie Tv non può non rimanere “contagiato” dal Disturbo Paranoide dilagante di queste ragazze sempre sulla difensiva e pronte all’attacco di A.

 

{3} Shameless – Disturbo Bipolare

Shameless

Ian Gallagher (Cameron Monaghan), un giovane ragazzo gay a cui viene diagnosticato il Disturbo Bipolare. Ciò lo costringe ad affrontare continui sbalzi d’umore, alterazioni della forma/contenuto del pensiero e del carattere, nonché anomalie dei livelli di energia, dell’appetito, della libido e del ritmo sonno-veglia. Il tutto aggravato da un contesto familiare carico di ulteriori problematiche come alcolismo, precariato, criminalità e tossicodipendenza. Possiamo dire che la famiglia Gallagher non si fa mancare proprio nulla!Serie Tv e Disturbi

 

{4} Game of Thrones – Disturbo Narcisistico

Trono di Spade

Il Principe Joffrey (Jack Gleeson) è un giovane, biondo, fragile e destinato al successo perché erede al trono. Un bambino cresciuto in una famiglia che lo ha abituato a considerarsi migliore di tutti e superiore a qualunque nemico. Un probabile Disturbo Narcisistico che non gli permette di provare emozioni come la paura, l’umiliazione, l’insuccesso o la sconfitta. Solo la vittoria è concessa!

 

{5} Dexter – Disturbo Schiziode

Dexter

Chi non è rimasto affascinato da Dexter Morgan (Michael C. Hall), il serial killer dei serial killer, l’uomo incapace di provare emozioni, di legarsi a qualcuno o di provare empatia? Chi è affetto dal Disturbo Schizoide di Personalità si caratterizza per questo forte  distacco dalle relazioni sociali e ha una gamma molto ristretta di espressioni emotive; non sembrano, infatti, trarre molta soddisfazione dal far parte di una famiglia o di un altro gruppo sociale. Non sembra proprio la descrizione del nostro Dexter? Per completare il quadro, mettiamo in campo sua sorella Debra: chi soffre di questo disturbo, infatti, non ha amici stretti o confidenti, eccetto talora un parente di primo grado. Serie Tv e Disturbi

 

{6} Californication – Dipendenza Sessuale

californication

Lo scrittore Hank Moody (David Duchovny) scrittore cinico, triste e con un problema di alcolismo, sfoga tutta la sua rabbia e frustrazione nella Dipendenza Sessuale, concedendosi continue avventure di una notte. Il Dipendente Sessuale prova, però, un forte disagio psicologico, arrivando a deteriorare progressivamente i rapporti affettivi e relazionali fino a compromettere la suso attività lavorativa. Nella vita reale, l’attore protagonista dichiarò nel 2008 di soffrire lui stesso di questo disturbo. Ha affrontato diverse terapie Psicosessuologiche, anche a causa della “distruzione” del suo matrimonio con Tea Leoni. David Duchovny ha forse preso un po’ troppo alla lettera il suo copione.

 

 

 

 

Condividi:
Sara Negrosini

Sara Negrosini

Psicologa – Psicosessuologa – Specializzanda in Psicoterapia ad approccio umanista-bioenergetico